26 ago 2013

Primavera/estate 2013 ultima chiamata: lo spirito bohémien di DVF

{ 1 - tracollina French Connection 2 | abito Asos 3 | rossetto Kiko 4 | orecchini Accessorize 5 | sandali Bagatt }

Bling bling (e non ring) per l'alter ego in passerella di Diane Von Furstenberg: Yvan Mispelaere mette la stilista belga al centro dell'intera collezione ricreando il suo guardaroba ideale. Tessuti fluidi e silhouette burrose favoleggiano su ipotetici viaggi all'insegna del colore, il nero è praticamente abolito se non per screziare maxi caftani e completi creati in multistrato, il bianco è ottico e serve solo per mitigare gli eccessi delle tinte squillanti che dominano la scena. Non manca il tocco digitale, come i sunglasses con ricerca Google incorporata creati in collaborazione con l'omonimo colosso digitale, perchè, anche se alla soglia dei settanta, l'animo di Diane rimane sempre quello di un'inguaribile e curiosa ragazzina.

0 comments: