20 ago 2013

Emanuel Ungaro AI13-14: un pout pourri di audacia, grafismi e femminilità

{ 1 | mini skirt con dettaglio peplum Antipodium 2 | cintura obi con dettagli barocchi H&M 3 | maglione oversize con maniche stampate Illustrated People -in versione camicia via H&M 4 | pencil skirt in ecopelle H&M 5 | pumps con tacco modello Serinna Guess }

L'ascesa di Fausto Puglisi nell'Olimpo dei grandi non è stata proprio una passeggiata: scappato agli albori da un'Italia che poco offriva ai giovani talenti raggiunge, con un'immaginaria valigia di cartone colma di aspettative e col mito di Gianni Versace, la terra a stelle e a strisce. Tra un lavoro da cameriere e guardarobiere che lo aiuta a sbarcare il lunario prova con tenacia a trasferire nella moda lo stile da high society americana anni '80, quell'eclettica eleganza da soap opera fatta da donne capaci ed intelligenti mogli del tycoon ricco sfondato di turno ma che sanno brillare di luce propria e sono avvolte da una matassa di segreti ed intrighi. Dopo numerosi rifiuti da Saks Fifth Avenue una tuta in nappa nera colpisce la stylist di Whitney Houston che la vuole a tutti i costi per la sua cliente: in un battito di ciglia la voce si sparge e la carriera di Puglisi decolla, moltissime celebrities internazionali, tra cui Madonna, bramano per i suoi abiti facendolo diventare uno stilista affermato. L'Italia in tutto questo rimarrà una croce&delizia, la voglia di tornare in patria c'è, ma sa già che la sua fama non lo precederà: qui è pressoché uno sconosciuto. Sarà il duo creativo Dolce&Gabbana ma soprattutto Anna dello Russo a spalancargli le porte del successo: prima con Spiga2, poi con una manciata di goddess dress rivisitati in chiave contemporanea che incantano e stupiscono allo stesso tempo. Approdato da Ungaro l'edonismo che lo contraddistingue non si placa: rivisitando l'idea di seduzione sono le geometrie nette e una serie di croccantezze nei dettagli a configurare una donna indipendente e sicura nello stile come nella vita. Macro pois, animalier e colori penetranti si intersecano senza mai scontrarsi, navigando in perfetto equilibrio come una barca intenta in una traversata oceanica che punta dritta verso i sogni del suo timoniere.

0 comments: