26 lug 2013

Compralo oggi (in sconto) indossalo domani

{ 1 | pumps in eco-suede Asos 2 | blazer dalla linea affusolata Zara 3 | papillon con micro rombi Asos 4 | pantalone gessato taglio dritto Zara 5 | orecchini oversize con stemma Asos 6 | slippers scamosciate con ricamo frontale Carvela }

Con calibrato tempismo per la nascita del Royal Baby l'orgoglio (trans)nazionale di Rossella Jardini oltrepassa la manica portando una rigorosa ventata di buone maniere e savoir faire tipicamente inglese. L'immagine del padrino e del gangster in doppiopetto gessato è stata accantonata a favore di un beneducato aplomb brittannico che lascia ampia libertà di movimento alla donna: la fluidità empirica delle suggestioni è abbondante comprendendo motivi barocchi, stampe tartan e motivi equestri oltre a rigogliosi orpelli araldici. Ci sono i tradizionali print scozzesi a scacchi ma nulla di punk o grunge (nonostante siano i leitmotifs del prossimo inverno), ci sono elementi della Horse Guards ma a nessuno verrebbe in mente di indossarli o consigliarli per una gita a cavallo, ci sono completi college ma nulla di stereotipato. Una collezione di formale tradizione che sposta l'ironia ai margini lasciando che diventi molto sottile, in perfetto British humour.

0 comments: