01 lug 2013

Camo VS Leo

{ CAMO 1 | scarpe in iuta con impunture a contrasto Zara 2 | sneakers con punta in gomma Converse All Stars 3 | slippers stampate Pretty Loafers -simili con borchie Mango 4 | espadrillas con interno fluo Forever21LEO 1 | sneakers senza lacci Even&Odd 2 | con borchie a punta Cinti 3 | con nappe in pelle Massimo Dutti -simili Mango e New Look 4 | scamosciate con microborchie H&M }

Riproduzioni artificiali contro forza della natura: il risultato sembrerebbe scontato, a prima vista. Se l'attacco di militarismo invernale fungeva da velata copertura per uno stile camerata-chic alla Marlene Dietrich per questa estate 2013 sarà il ritrovato camouflage a cercare di guadagnare terreno nel guardaroba delle fashioniste. In contrapposizione troviamo un evergreen, la stampa animalier, in una veste più aggressiva del solito, complice una profusione di borchie di diverse fattezze o delle elegantissime nappine in cuoio nero. Gli espedienti cromatici di umano concepimento competono con fedeli riproduzioni del manto felino, ma una cosa è certa: se l'abilità mimetica in natura è tutto, qui l'effetto ricercato è esattamente il suo opposto.

2 comments:

minichic ha detto...

per me leo per sempre, il camouflage proprio non lo capisco, pe runa questione ideologica ;-) come ogni riferimento alle divise militari nella moda tipo spalline martingale tc, è un universo estraneo per me

Cristina Elle ha detto...

Leo tutta la vita anche per me *_*