12 apr 2013

The Butterfly Effect


{1 • sandalo in vernice con tacco scultura Le Silla 2 pochette con applicazione in metallo Accessorize 3 •  tubino con gonna in ecopelle Oasis 4 • pumps scamosciata Flutterbly Alberto Guardiani 5 • cover per iPhone5 New Look 6 • pochette "Demanta" Alexander McQueen 7 • zainetto in nylon New Look 8 • foulard stampato Zara}

 Se una volta la collezione di farfalle era usata come sottile allusione ad un invito in camera da letto ora è più probabile che il cavaliere riscuota maggior successo concludendo la serata con un cadeaux a tema piuttosto che con la tragicomica boutade naturalista. Simbolo dell'effimero ma anche dell'eternità le farfalle racchiudono in sé numerosi significati ed è proprio il carattere polisemantico di questo lepidottero a fungere da leva per la sua presenza ad ogni stagione. Aleggia su tacchi design e sbarazzine minaudière mentre per Veronica Etro è solo un sodalizio che conferma lo slancio orientale. Dettaglio di momentanea evasione nella spigolosa collezione della stilista koreana Lie Sang Bong svelano ancora una volta, insieme alle onnipresenti libellule, il senso di Alber Elbaz (Lanvin) per l'ironia. E ancora le farfalle di Tomas Maier per Bottega Veneta confondono la femminile austerità anni '40 piazzandosi sulle handbag artigianali intrecciate mentre la via del timeless è di nuovo in mano a Sarah Burton che con la De-manta clutch Alexander McQueen va oltre l'immaginazione unendo due dimensioni off-limits a noi umani. Un trend dai mille volti quindi ma non aspettatevi una lunga vita, così come le falene il loro tempo è breve, la buona notizia è che la metamoforsi si ripropone ogni primavera.
 

0 comments: