04 mar 2013

Watchword: mix&match


Parola d'ordine: esagerare! Le collezioni primaverili 2013 non si risparmiano: caricano tutto e il contrario di tutto, ampliano la tavolozza dei colori, non lesinano sui materiali, abbondano con le stampe. Il mix in sfilata da Aquilano.Rimondi è un concentrato di euforia tra colori shocking e applicazioni che farebbero invidia ad un Carnevale di Venezia: le silhouette a clessidra e i volumi peplum mettono in scena una femminilità sofisticata ma giocosa, libera da schemi precostruiti. Per replicare il tutto senza perdere nemmeno uno dei trend più hot l'impresa è ardua ma nemmeno impossibile: pare infatti che, anche se maximal, queste tendenze riescano a coniugarsi tra di loro senza troppe difficoltà. Il ritorno degli anni '60 si impone con vestiti A-line di gusto optical (Asos) e coloratissimi round sunglasses (Asos) da attualizzare con il colore più strong dell'estate: il blu elettrico dei sandali scamosciati Zara in perfetta sintonia con le sfumature della tracollina Paula Cademartori. Il connubio si conclude con un pezzo precursore dell'inverno 2013, il blazer giallo canarino Zara, e con bijoux di design (H&M e Topshop) anche se rigorosamente low cost.
La guerra al minimalismo è appena cominciata.

ps- potete ancora votare per la mia partecipazione al Contest Grazia cliccando *QUI*

0 comments: