27 mar 2013

Three ways to wear: satin!


Il passo tra lo chic & il cheap del satin è breve: il rischio di sembrare incappati in capi low quality è elevato quindi, per non sbagliare, meglio scegliere con cura gli abbinamenti che, ancora una volta per fortuna, giungono tagliati su misura e puntuali dalle passerelle.
■ La versione della donna Burberry Prorsum contempla interazioni metafisiche e una grande varietà di ispirazioni galattiche: Bailey spazia tra tessuti moderni e increspature metalliche che riconducono ad un esperimento di fashiontainment senza tuttavia rinnegare la classe heritage che il brand inglese infonde. Il cappotto cocoon si schiude e rivela, come un uovo, l'essenza della vita.
■ La linea Caleidoscopio di Giorgio Armani vira invece verso attitudini più decise: immancabile il greige caro allo stilista che apre la sfilata in versione polish per poi lasciare il posto ad una spirale cromatica che è un'escalation di riflessi turchini e sfumature oceaniche. Il punto d'arrivo è un'eleganza tout court che non si perde in troppi dettagli.
■ Il mood concettuale della collezione Céline riflette il senso di riposo che la neomamma Phoebe Philo probabilmente ricerca nella moda: i tessuti scivolati e l'assenza quasi totale di modelli fascianti elevano la donna ad uno stato di peace of mind, sfiorando la catatonia. Ci si presenta in ciabatte e persino la borsa è una non-borsa ma un sacchetto della merenda, della serie: stay hungry, stay relaxed.

 {da sinistra: sfilata Burberry SS13, tubino drappeggiato St. Martins via Zalando, cocoon coat in neoprene Asos, pumps metal Zara, borsa bowling in tessuto tecnico Essentiel Antwerp via Zalando}

  {da sinistra: pantaloni straigh cut Praio via Zalando, palette tris di ombretti Topshop, pillbox hat con retina a pizzo e piume Accessorize, tracollina con catenella Zara, giacca bolero lucida Fenn Wright Manson, spilla con strass Bijou-Brigitte, backstage sfilata Giorgio Armani SS13}

{da sinistra: longuette in satin Asos, camisole fluo TopShop, borsa a mano con dettaglio rolled Zara, ciabatta in pelle via Vagabond via Zalando, sfilata Céline SS13}

0 comments: