22 gen 2013

Victoria Beckham, stella del (retro)palco

 {a sinistra: Victoria Beckham in Victoria Beckham, camicia in crêpe Lanvin e pumps Manolo Blahnik. A destra seguendo l'ordine numerico: camicia in seta con bottoni nascosti H&M, bracciale Accessorize, palette di ombretti cotti Kiko, pantaloni in cotone H&M, clutch a conchiglia Coast, coat a mantella Vero Moda via Zalando, decolletes lucide Buffalo via Zalando -anche Zara}

Ogni sua comparsa prontamente divide gli animi di chi apprezza il suo essere sempre e comunque super partes e chi la vede come una celebrity altezzosa e distaccata nascosta dietro al suo impasse glaciale. E il muso lungo sfoggiato lo scorso Dicembre al Piccadilly Theater di Londra per la prima di Viva Forever, il musical ispirato alla band pop degli anni '90 Spice Girls, di certo non aiuta: arriva con prole e marito al seguito rimanendo sempre in disparte, tant'è che in quasi tutte le foto ufficiali le ex Spice Girls sono solamente quattro. Abituata da sempre ai riflettori non sembra tuttavia sentirsi a suo agio, quella che dovrebbe essere normale amministrazione, un'apparizione in pubblico, diventa un modo per distinguersi e far parlare di sé, semplice timidezza o abile stratega? Poco importa, perchè c'è solo una cosa sulla quale si può essere tutti d'accordo: l'ex Posh Spice non è solo una business woman dal fiuto infallibile ma è anche, e soprattutto, una icona di stile. Il coat overlength melanzana, indossato sulle spalle come fosse un mantello, e la clutch a lingotto sono solo la cornice di un look apparentemente ordinario. Senza strafare si rende la perfetta testimonial della sua linea, linea che, come da lei dichiarato, sono l'esatta trasposizione di quello che desiderebbe trovare nelle boutique. Abbandonato il fronte del palco sembra aver finalmente trovato nel retro dei catwalk il suo habitat naturale, con buona pace della critica musicale.

Every occurrence with Victoria Beckham causes fluster: the fans on one side and the people who don't suffer her conceit on the other. And the moody face that she showed off the last december at the musical Viva Forever premiere is not helping: she arrived separately and she stayed with her family all the time, so the Spice Girls seem to be four instead of five.
Despite she's used to be on scene she's not at ease. Shyness or strategy?
It's not important because the only thing on which we are all in agreement it's her style: the ex Posh Spice is not only a successfull business woman but she's also a style icon. The outsize dark purple coat, wearing over the shoulder as a cape, and the gold box clutch are the framework of an outfit apparently easy. Without exaggeration she became the perfect spokeswoman of her clothes line. After leaving the arenas she found her way, for the peace of mind of the critics.

0 comments: