02 gen 2013

Vestis volant

{da sinistra: long dress in gazar di seta Gucci primavera-estate 2013, abito senza maniche con volant sul collo Asos, sandalo metal con listino Asos, pochette stampa serpente Natasha Couture -simile Oasis via Zalando. Da destra: backstage sfilata Lanvin autunno-inverno 2012-13 -scontato su NAP- tubino con balza obliqua Zara -simile via Asos- collier con pietre verdi Accessorize, guanti al gomito in nappa Roeckl via Zalando -simili BHS- pochette a scatolina Accessorize, stivaletto scamosciato Unisa via Zalando}

Quale miglior modo per Frida Giannini di rendere ancor più piacevole il passaggio tra le stagioni continuando un lavoro già iniziato in queste collezioni invernali? Il garbo e la grazia di un'epoca imperversano nei defilé in una deflagrazione che propagherà godet e jabot, già visti quest'inverno da Lanvin, ovunque. Ed è così che troviamo in agenda da Gucci tessuti vibranti tanto quanto le sfumature in cui vengono declinati: le aspettative sono alte e la concorrenza è sempre più intensa, il 2013 sarà l'anno dei cambiamenti e Frida Giannini lo sa, per questo tronca con il dark romance per sostituirlo con il buon gusto di un tempo, quello che imperava nei salotti del jet set e degli industriali tra la fine degli anni '60 e l'inizio dei '70. Lo fa considerando definitivamente conclusa l'avventura del color block e soppiantandolo con vividi accostamenti monocromatici in cui non stona una lingua di divertimento data dai bijoux dichiaratamente falsi. Pura, composta, femminile, semplicemente divina.

Is there a better way to make more pleasant the transition of the seasons keeping a work started on winter? The grace of past reaches the catwalk in a jabot explosion, the same that we saw this winter at Lanvin. So we can find in the Gucci collection a lot of vibrant fabrics and vivid colors: expectations are high and competitors are fierce, Frida Giannini knows it, for this reason she broke up with the dark romance of the latest collection which has been replaced by an old fashioned taste, the taste of the jet set which lived in the late 60s. Color block adventure is definitively closed: a lot of monocromatic matches got the upper hand, and we can found a funny hint with the pvc necklaces. Pure, neat, feminine, simply divine.