15 ott 2012

New Chic West

{seguendo l'ordine numerico: pochette in cuoio borchiata Corto Moltedo, cintura peplum in cavallino Asos, cintura lavorata al laser HTC, stivali con microborchie Zara, tracolla doppio tessuto Zara, borsa a mano con patta incisa Stradivarius, collana in ecopelle con ciondolo regolabile H&M, camicia senza maniche H&M. Dal backstage: camicie embroidered Isabel Marant}

Dimenticate le ovvietà scenografiche quali i cappelli da cowboy alla J.R. e cravattoni da avido petroliere incallito, ma lasciate nel dimenticatoio anche i noioissimi camperos dallo sperone pungente e le frange a cascata dei colossal di Sergio Leone.
Quello che troviamo è uno stile texano ma più ricercato, che spicca nella selezione dei dettagli, specialmente in quelli meno banali, la chiave vincente per la riuscita. Il bolo tie in ecocuoio sostituisce il collier ma il fermaglio ha una velleità tutt'altro che western ma delicata nelle forme. Le microborchie cospargono le clutch di una nuova dimensione, più moderna, e persino il patchwork rende meno scontata la tracollina da cowgirl. Fantasiosa infine la cintura peplum in cavallino che ricorda una fondina, ma rigorosamente weapon-free. Niente vecchio e selvaggio west, solo moda.
 
Forget about the predictable Dallas stuff like cowboy hats in the style of J.R. or the big-neckties worn by greedy oil tycoons, and forget too the boring flame western boots and the fringes of Sergio Leone epic movies. What we found is a refreshed texan style, which has in the unusual details the key to success. The faux leather bolo tie replace the necklace but its clasp has a new cut, gentle. Micro-studs have been sprinkled on a clutch to give a new dimension, most modern, and even the fabric patchwork make the cross body bags less dull. So fanciful finally the peplum ponyskin belt which seems a holster, but it's absolutely weapon-free. Not old, not wild, not west. Just fashion.

0 comments: