26 ott 2012

BeJewelled

{a sinistra: tubino con maxi pietre applicate Lanvin, completo in panno di lana Prada, gonna e piumino trapuntato Oscar De La Renta. A sinistra seguendo l'ordine numerico: hot pants stampati Topshop, colletto con applicazioni NewLook, pantaloni in tessuto lucido a sigaretta H&m, tubino stampato Paprika via Zalando, mini dress a tunica con pizzo sul retro Zara -anche a palloncino Zara- pochette con applicazioni Accessorize anche blu Accessorize -o con charms parigini sempre Accessorize- guanti gioiello N°21, pochette stampata Asos, abito con gonna a palloncino Asos, clutch con strass Mango -non in foto: pochette con applicazioni Asos, top decorato con gioielli Asos, corsetto con applicazioniFreak of Nature via Asos, tubino con scollatura sul retro Asos, little black dress in pelle Asos, abito con applicazioni sul decollete NextDirect, pochette con maxi chiusura Dorothy Perkins, abito stretch River Island}

Dimenticate la vecchia regola: mai troppi gioielli addosso, specie se vistosi. E cosa succede se tali ninnoli abbandonano collo e lobi per posizionarsi prepotentemente su abiti e completi?
Poichè viviamo in un mondo fortemente materiale non sembra insolito che anche i capi diventino degli originali portabijoux erranti, ognuno con un tratto distintivo differente: c'è chi preferisce la stampa digitalizzata a prova di ladro, come l'ottantenne Oscar De La Renta che trasferisce su longuette in faille di seta Queen's Jewels con pearldrops ciondolanti, e chi cosparge di dettagli sparkle il tubino in neoprene come Alber Elbaz. Ma è Miuccia Prada che convince tutti con la sua purezza materica: il completo in feltro di lana si inorgoglisce di jais squadrati e applicazioni geometriche di perline. D'altronde è da sempre ben noto chi sono i migliori amici delle donne.

Forget the old rule: not wearing too much jewelry, especially if they are bold. And what happens if these gems left neck and ears to place themselves on dresses and suits?
We are living in a strongly material world so this is not a wonder if clothes become a sort of jewel boxes: at the age of eighty Oscar De La Renta counts on thief-proof digital printing, he transfers on silk faille skirts a reproduction of the Queen's Jewels with swinging pearldrops. Alber Elbaz put on little-black-neoprene-dress a lot of sparkling details but is Miuccia Prada that convinced us with the pureness of her fabrics: the wool cloth suit has been embellished with jais and beads. After all we well know who are the girl's best friends.
 
 

0 comments: