20 ago 2012

Poppy Delevigne in jeans alle sfilate Haute Couture

{in alto da sinistra in senso orario: camicia in chiffon con taschine H&M, minigonna in denim lavaggio medio a vita alta Only via Zalando, tracollina trapuntata Dorothy Perkins, pendenti con goccia Asos, sandali glitter MangoOutlet. Al centro: Poppy Delevigne presiede alla sfilata Chanel Couture 2012}

Annoverato tra i tessuti più resistenti e versatili al mondo non v'è mistero che il denim sia il prediletto di uno stile casual e disimpegnato che esula da endemiche forzature del fashion world. La tela di Genova, pur essendo stata modificata, migliorata e sottoposta a numerosi lifting correttivi nel tempo, non ha mai perso la sua formula originale. Scelta dall'it-girl Poppy Delevigne non le viene risparmiata una comparsata nei parterre più esclusivi come quello riservato alla sfilata Haute Couture Chanel 2012: la gonna in blue jeans a vita alta e la camicia off-white le conferiscono una buona dose di malizia acerba, con un risultato fresco, genuino. Seguono la scia i sandali ricoperti di glitter dorati ad effetto luminescente. Il senso di Poppy per lo stile, in una sola parola: fashionable.

0 comments: