03 lug 2012

My top 5 for clearance sales


{seguendo l'ordine numerico: dalla sfilata 1a Classe Alviero Martini abito bicolor, shift dress bianco con taschine Topshop -simile Mango- tuta one piece antracite Luzy Lu via Debenhams (anche via John Lewis o in versione ultrawhite Wallis oltre che con pants lunghi Diffusione Tessile e Twin-Set Simona Barbieri), sfilata Trussardi PE12, cintura con borchie a punta Asos -anche senza borchie Asos, simile da Boohoo o a doppia catena Dorothy Perkins-, sfilata Gianfranco Ferré pe2012, maxi camicia The Row Resort 2013, camicia oversized New Look, blusa con tasconi Equipment via Netaporter -anche in outlet Calvin Klein via Luxyuu e Zara- sfilata Stella McCartney Resort 2013}

Clearance-fever in corso, temperature sempre più roventi e non solo per il clima torrido: si avvicinano le agognate date dei saldi e si aspetta compostamente sulla start line cercando di programmare tappe obbligate e di ottimizzare il budget al meglio. Morta e sepolta l'euforia da trend estemporanei sepolgo l'ascia di guerra e abbandono per una volta i colpi di testa, e di cuore, rischiando persino di sfiorare la monotonia (e qui Why It's Ok to be Boring di Shannon Ables ci sta tutto).
Se invece meditate di disertare i negozi, virtuali e non, trasformati per l'occasione in campi minati in attesa che si calmino le acque allora val la pena di iniziare a pensare ad un investimento più... duraturo, voi stessi.

2 comments:

patatina ha detto...

giuro che non lo sapevo quando ti ho chiesto la wishlist! sarà telepatia! io vorrei maglietta gipsy monospalla, maxi dress (anche più di 1) qualche bijoux... almeno x ora!

Cristina Elle ha detto...

maxi dress: trovati (stamattina)!
maglietta gipsy monospalla: la troviamo
bijoux idem e male che va c'è sempre F21 che non delude mai :D