26 giu 2012

Dossier Costumi 2012

 L'estate è oramai giunta con annessa afa insopportabile e anticicloni subtropicali dai nomi molto poco promettenti che, pare, ci faranno sciogliere come una medusa sul bagnasciuga. Ai weekend di fuoco, che per stavolta purtroppo non preludono nulla di passionale, si risponde con esodi in piscina o per i più fortunati al mare. Tanto vale non farsi trovare impreparati quindi se ancora non siete costume-muniti ecco cosa non potete assolutamente perdervi, anche perchè pare praticamente impossibile evitarli.

(QUI la seconda e QUI la terza parte)

 {foto grande: balconcino Asos. A destra dall'alto: con drappeggio H&M, fascia imbottita Philippe Matignon, con increspature Oysho, modello Kiara senza ferretto Seafolly via Zalando}

PIEGHE: donano una taglia in più e l'allure di una vera pin up. Con o senza ferretto, idem per l'imbottitura, sembra sbucato dagli '50 quando le prime fasce bikini sfidavano la ferrea resistenza delle autorità. Sappiamo già chi fu il vincitore.

{foto grande: si annoda sul collo il bikini LaRedoute -anche tinta unita sempre LaRedoute- come le culottes. A destra dall'alto: con scollatura halterneck By Caprice via New Look -anche bianco via Asos- , modello Lusher con fascia sottoseno Sisi, color fango New Look, effetto drappeggiato Camaieu}

Il TRIANGOLO 3D, non l'avevo considerato... un sostegno doppio per chi pensava di non potersi permettere il sospirato triangolino. Copre quel che deve, solleva il necessario. Promosso.

{a sinistra: a fascia Calzedonia. A destra dall'alto: culotte con laccetto Ellos via LaRedoute, con profili gold Chloé via NetaPorter -anche da Asos.com- a micro pois Camaieu}

BORDO SMERLETTATO: sbarazzino e allegro, il bordo ricamato dai micro volant rimembra una gioventù acerba ma rigogliosa. In versione fantasia riservato alle più giovani o tinta unita per tutte le altre.

{a sinistra: in pizzo sangallo Calzedonia. A destra dall'alto: slip e fascia doppiati a pizzo Calzedonia, imbottito Tezuk, con dettaglio centrale Topshop, con anelli laterali in simil legno Tezenis}

PIZZO: un'estate senza sangallo è come un film senza pop corn. Praticamente un investimento nella sua veste candida total white anche se quest'anno ammette colori insoliti o fluorescenti.

{a destra: con taglio centrale Chloé via Asos, a destra dall'alto: fantasia paisley LaRedoute, con imbottitura removibile Oysho, a forma di fiocco H&M, con lacci a contrasto Camaieu}

CUT OUT: la vera, tra virgolette, novità è il taglio centrale, profondo a V o rovesciato, pretende di insabbiare ogni difetto focalizzando l'attenzione sul seno. Agli uomini piacerà, ai fidanzati un po' meno.

0 comments: