11 giu 2012

Irriducibili del CB

{da sinistra: top con maniche e gonna lamè, abito con gonna plissettata e decolletes in serpente, abito a blocchi di colore tutto Gucci Resort 2012. A destra seguendo l'ordine numerico: gonna dorata H&M, top tricolore Mango, collana con maxi ciondolo Forever21, top asimmetrico Ellos via La Redoute, gonna a pieghe New Look, cintura elastica con gancetti Mango, abito con gonna a contrasto Kenneth Cole, pumps con punta in metallo Asos, anche senza punta London Rebel, bracciale con testa di leone Asos}

La moda non si ferma mai e mentre imperversano le sfilate Resort 2013 (QUI per vedere quella Gucci) a noi comuni mortali non rimane che ottimizzare e valorizzare al meglio gli acquisti già effettuati per questa stagione: ultima occasione di tentare il famigerato color block destinato ad essere definitivamente archiviato l'anno prossimo, declinato -come abbiamo già visto e vedremo- anche in altre versioni dall'appeal delicato e dai contorni netti e inediti. La collezione Resort 2012 fa da ponte tra vecchio e nuovo, Frida Giannini offre pezzi ibridi anche se la propensione vira radicalmente al dual layer e le silhouette sono rigide, quasi architettoniche, per essere poi riprese nella main collection 2012. I tessuti laminati fanno capolino per illuminare, risaltare e rinfrescare quello che oramai va sfumando per lasciare il posto ad orientamenti più moderni e up to date. La notizia buona -per alcuni meno- è che comunque, prima o poi, tornerà.

1 comments:

Chicchi ha detto...

Che belli questi abitini!

Quello con la gonna dorata posso "costruirmelo" con una t-shirt bianca destrutturata, mentre mi fa impazzire quello rosso/viola/bianco!