18 mag 2012

Essential Straps

 {in sfilata e people: cocktail dress multicolor e sandali Salvatore Ferragamo, con listini di colore diverso Costume National, color rame effetto lamè Dries Van Noten, Alessandra Ambrosio al programma televisivo spagnolo El Hormiguero indossa sandali Giuseppe Zanotti, Carine Roitfeld al Met Gala in Givenchy Couture. ♦ 1 | color pesca con profili metal Wallis 2 | in pitone all-black Tibi 3 | a listini incrociati Jean-Michel Cazabat via Zalando 4 | color carta da zucchero Asos 5 | bicolori scamosciate River Island 6 | con tacco glitter Topshop 7 | con cinturino dorato Promod 8 | color carne e placca laminata Stradivarius 9 | con laccetto Buffalo 10 | in cuoio con listino ultrasottile Zara}

La voglia di eliminare il superfluo sembra essersi insinuata molto bene nella mente degli stilisti, un po' come quando dal parrucchiere chiedete giusto una spuntatina e vi ritrovate con un bob alla Anna Wintour: taglia qui, taglia là e va a finire che ci si lascia prendere troppo la mano. Inseguendo la filosofia Zen anche i sandali si mettono a regime: uniche superstiti pervenute un paio di stringhe in croce come appese ad una scialuppa di salvataggio, quanto basta per garantire stabilità e comodità. Nati probabilmente tra una sessione di yoga e l'ora di meditazione questi slingback dal rigore minimalista dimostrano una straordinaria versatilità bilanciando ogni look e slanciando la silhouette.
Perchè il più delle volte il vero lusso è poter fare a meno di tutto.