02 mar 2012

PE2012 / Sorbet

 {da sinistra: Cacharel, Diane Von Furstenberg, Louis Vuitton, tutto PE2012}

Bordo piscina, ore 16 costume d'ordinanza: immaginate di sorseggiare all'ombra di un parasole un rinfrescante sorbetto al melone guarnito da una fogliolina di menta (altra nuova hit estiva). La palette fruttata scelta dai designer per la primavera/estate 2012 elargisce ottimismo e lascia una dose piuttosto massiccia di acquolina sulle labbra. Se da DVF ritroviamo l'abito peplo monospalla in stile antica Grecia con Marc Jacobs, per Louis Vuitton, i macro fiori tridimensionali effetto broderie ci conducono in una fiaba dai risvolti fatati. Più timida la donna Cacharel nascosta da soprabiti in doppio gabardine; la nuova coppia creativa Liu-Sun rimpiazza colui che per anni è stato al timone del brand di Nîmes, Cédric Charlier, ex lanvin, appena approdato da Aeffe Spa e presente alla Paris Fashion Week con la sua linea omonima. 
Per capi da gustare, in tutti i sensi.

{da sinistra: Victoria Beckham in Victoria Beckham, smalto color pesca numero 358 Kiko, top taglio peplumAsos, tubino con pinces sulla scollatura Topshop, decolletes scamosciate con fiocco Carven, tubino con volant sui fianchi Dorothy Perkins, smalto Essie A Crewed Interest}

2 comments:

patatina ha detto...

ops...ho visto 3 cose che non dovevo vedere...
1 lo smalto *__*
2 il vestito di d.v.furstenberg
3 anche quello di victoria (che a me nn entrerebbe mai...)

Cristina Elle ha detto...

l'abito Furstenberg è sublime :)
Per lo smalto si può rimediare facilmente :D