11 gen 2012

Focus On: Shell Minaudiere

 {dall'alto: clutch con cristalli swarovski Azzaro, borsa a mano in satin verde Lanvin, borsa a mano a forma di conchiglia e orecchini vintage tutto Chanel, borsa con striature a contrastoAsos, clutch con catenella Topshop}

Uno spettacolo al chiaro di luna quello andato in scena al Grand Palais che, per l'occasione, si trasforma in un mondo sottomarino con pareti in madreperla e uno scenario da Laguna Blu in cui le indossatrici avanzano decise tra meduse, coralli e anemoni. Si viene catapultati in un'atmosfera incantata ed è tutto talmente armonioso ed etereo da dimenticarsi quasi della sfilata, se non fosse per la colonna sonora elettro-techno che ci riporta decisamente coi piedi sul fondale. Ad aumentare la gradevolezza del defilè è una radiosa Florence Welch che, come la Venere di Sandro Botticelli, compare da una conchiglia intonando What the Water Gave Me. 
Karl Lagerfeld supera, di nuovo, se stesso.

0 comments: